Videoconferenza SIP H323 con speaker tracking Yealink M400

di | 5 Dicembre 2020

Una videoconferenza basata su SIP e H323, due dei più importanti standard di comunicazione attualmente disponibili sul mercato, può offrire molti vantaggi. Lo standard H323 assicura la compatibilità anche con i dispositivi più datati, mentre la versatilità del SIP permette di aggiungere device per migliorare l’esperienza sotto ogni aspetto.

Entrambi i protocolli sopra citati sono pensati per la gestione di sessioni multimediali (con scambio di dati audio e video) su una rete di computer. Risultano particolarmente indicati per la comunicazione aziendale, grazie anche alla possibilità di approntare diverse tipologie di configurazioni in base alle necessità.

 

Videoconferenza SIP H323 tutto in uno Yealink M400 (MeetingEye 400)

Quando si devono preparare sale riunioni di dimensioni modeste per una conferenza online, è possibile ricorrere a soluzioni pratiche all-in-one. Ciò si traduce in un unico dispositivo da collegare ad un televisore o a uno schermo, il quale integra al proprio interno già tutto quello che serve per una videoconferenza SIP H323 di qualità.

Scegliere tale opzione permette di allestire una conference room in un batter d’occhio, senza la necessità di particolari configurazioni o di spazio aggiuntivo per i cablaggi. La proposta di Ezdirect per rispondere alle suddette esigenze di praticità e comodità è Yealink M400.

Si tratta di una videoconference bar con WPP20 per la condivisione dei contenuti wireless, compatibile con cloud (zoom, yealink cloud etc), dotati di connettore H323. pensata per piccole sale riunioni (cioè dalle 3 alle 5 persone). È pratica, facile da montare e da collegare, per questo è una delle opzioni più convenienti attualmente disponibili sul catalogo di Ezdirect.

Integra al proprio interno una videocamera 4k da 20 MP, capace di bilanciare in automatico i livelli di luminosità e di bianco, così da rendere l’immagine nitida in qualunque situazione di illuminazione. I microfoni beamforming sono di ottima qualità, come gli altoparlanti che insieme restituiscono un valido feedback audio.

Tramite la connettività bluetooth è possibile aggiungere periferiche esterne come ad esempio, microfoni wireless CPW90 o diverse tipologie di speakerphones come gli Yelaink CP900 e Yealink CP700. Ciò aggiunge un ulteriore livello di personalizzazione che può fare molto comodo per adattare il prodotto alle proprie necessità.

 

Speaker tracking Yealink MeetingEye 400

Oltre a tutte le interessanti caratteristiche sopra elencate, Yealink M400 è dotata anche di sistema speaker tracking. Si tratta di una funzionalità davvero molto interessante che permette alla videoconference bar di tracciare la persona che sta parlando e orientare in automatico l’inquadratura su di essa.

Il software di riconoscimento facciale (già integrato nel dispositivo) può essere utilizzato a fini di analisi o per raccogliere importanti dati sull’occupazione della sala riunioni, oltre a confermare l’identità dei partecipanti. Il tutto avviene tramite appositi applicativi.

Yealink M400 rende la videoconferenza basata su SIP e H323 davvero efficiente, poiché può essere usata anche in cloud, aprendo a tantissime nuove possibilità d’impiego. Insomma, una soluzione pratica e veloce che renderà anche i piccoli meeting un’esperienza davvero professionale e performante.

Puoi usarla anche come videocamera USB con l’adattatore che Ezdirect può fornire a corredo (chiedi al nostro staff). In questo modo avrai un solo dispositivo per videoconferenze H323 e su client cloud di terze parti (come periferica video del PC)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.