Centralino analogico per piccole realtà

di | 26 Settembre 2020

Il centralino analogico, pur basandosi su una tecnologia non del tutto nuova, è ancora molto utilizzato. Trova largo impiego soprattutto nelle piccole realtà (come abitazioni e studi professionali di dimensioni contenute, botteghe artigianali o negozi), che non hanno una grossa esigenza in termini di funzionalità.

In tali frangenti risulta un compromesso perfetto fra semplicità di utilizzo, servizi forniti e costi. Non a caso la tecnologia analogica è poco cara e permette di risparmiare molto, senza tuttavia rinunciare ad una buona qualità delle funzioni più basilari tipiche dei centralini moderni.

 

Cosa può fare un centralino analogico

Pur trattandosi di una soluzione low cost, il centralino analogico non deve essere sottovalutato. Questo dispositivo, caratterizzato da dimensioni piuttosto contenute, è in grado di fornire servizi come: la risposta automatica, lo smistamento chiamate e la gestione delle chiamate interne. Insomma, tutte le tipiche funzionalità dei centralini vengono rispettate, restituendo ottimi risultati.

Nel modello EZ308-MKEY proposto da Ezdirect nel proprio catalogo, inoltre, sono disponibili ulteriori servizi davvero interessanti. Tale centralino analogico, ad esempio, supporta fino a 3 linee telefoniche (compatibili con la fibra) e può ospitare ben 8 derivati interni. Ciò lo rende piuttosto versatile e più che sufficiente per aziende di dimensioni contenute.

Agli 8 interni possono essere collegati telefoni analogici a due fili, telefoni digitali a 4 fili, cordless e fax (il dispositivo, infatti, è dotato del riconoscimento automatico in ingresso per questi ultimi). È inoltre possibile collegare anche un citofono, con relativo controllo della serratura elettronica, in modo da gestire tutto con una singola apparecchiatura.

Le ridotte dimensioni (appena 22 centimetri) e la possibilità di montarlo a parete oppure di poggiarlo su una superficie piana, rendono l’installazione ancora più semplice e immediata. Viene alimentato con un trasformatore a doppio isolamento che sfrutta la corrente a 220 Vac.

 

Un ampia personalizzazione per il centralino analogico

Un’altra caratteristica che rende la scelta del centralino analogico di Ezdirect un ottimo affare, è l’elevato grado di personalizzazione. A differenza di molti altri modelli, infatti, l’ EZ308-MKEY offre la possibilità di configurare un risponditore automatico, con messaggi vocali differenti per 4 diverse fasce orarie.

Consente l’importante e molto richiesta funzionalità di deviazione delle chiamate ad un numero esterno specifico. Ciò dà modo di essere sempre reperibili, sia su numero fisso che su cellulare, anche quando non si è in sede o a casa (tale funzione è presente solo se almeno 2 linee sono attive).

Supporta, inoltre, l’interfaccia GSM ed è possibile riprodurre della musica esterna (per i momenti d’attesa nelle chiamate) tramite l’apposita presa jack da 3,5 mm. Ogni realtà di piccole dimensione che ha esigenze contenute, può trarre enorme vantaggio dalla scelta del centralino analogico qui proposto, soprattutto perché gode della garanzia “soddisfatti o rimborsati al 100%”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.